Penne Rigate Artigianali

5,70

Questo tipo di pasta è direttamente legata alla forma della penna stilografica in uso fino agli anni ’50. La pasta chiamata “penne” è nata nel 1865 a San Martino d’Albaro (Genova), dove il pastaio genovese Giovanni Battista Capurro ha brevettato una macchina capace di tagliare uniformemente la pasta in diagonale in pezzi da 3 a 5 cm senza schiacciare le punte. Questa innovazione rappresentò un passo decisivo verso lo sviluppo delle moderne tecniche di pastificazione.

Un altro grande progresso dell’industria pastaria fu la possibilità di scavare delle righe direttamente sulla pasta, come su queste Penne Rigate, permettendo così di trattenere il sugo.

Pasta di semola 100% italiana.
Tempo di cottura di 12 minuti.
Confezione da 500g.

Miglia Alimentari: 17km / 10.5m

La pasta è confezionata in Cartapaglia ispirata all’antico principio che “niente si getta via”, per cui con gli scarti del grano (la paglia), si realizzava una carta.